» News » economia statalizzata dal covid-19

Economia-Lavoro: economia statalizzata dal covid-19

 Spett. Agenzia delle Entrate 
E p.c. al Presidente del Consiglio 
Buongiorno  e grazie dell’attenzione .
Con la presente  chiediamo cortesi informazioni in merito al mancato accredito  per il secondo lockdown sul c/c della nostra società dei cosiddetti “ristori” largamente pubblicizzati  per aiutare il settore turistico , strategico per il PIL nazionale , gravemente colpito dalla pandemia . Ci riferiamo , nel nostro caso,  agli alberghi e casevacanza  in montagna che hanno azzerato ogni possibilità di lavoro nel periodo di dicembre-gennaio ( per ora) di altissima stagione . 
In precedenza avevamo ricevuto 2000 € durante il primo lockdown  a fronte di un calo di fatturato del 40% a marzo ed aprile 2020 , importo irrisorio rispetto anche solo alle spese di sanificazione che abbiamo sostenuto .
Al riguardo di quanto ora richiesto ,Vi informiamo che non siamo interessati  a rinvii di pagamenti di imposte non annullate ,dato che paghiamo per prassi le imposte e fornitori sempre in anticipo per strategia di serietà e sana finanza , molto apprezzata dalle banche presso cui abbiamo un facile accesso anche per la nostra esperienza di merchant banking. 
In conclusione  sia ben chiaro che  capiamo la situazione  e non pretendiamo  altro che quanto da voi largamente pubblicizzato non crei  false aspettative per rispetto della programmazione del  nostro lavoro che non si svolge più in un libero mercato ma soggetto ad un’amministrazione statalizzata da DPCM .  
Grazie dell’attenzione , distinti saluti 
Sexten (Bz)  , 13/01/21 

Leggi tutto... Postato da root. (applausi: 26| Commenti: 0 | Utenti interessati: 67) Applaudi l'articolo


 

Spazi pubblicitari

Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.